1 Maggio 2002
Linea Grafica

Il ladro di merendine

Cosa può accompagnare un libro, su base digitale interattiva (CD rom), che risulti in qualche modo la sua appendice illustrativa, ludica, informatica, senza scavalcamenti o sovrapposizioni con il testo e nella logica di un buon ‘paratesto'?
La soluzione già proposta da Sellerio per 'Il cane di terracotta' ora passa ad un altro titolo tra i più conosciti del prolifico Camilleri: 'Il ladro di merendine'. Definito 'cartone animato interattivo' vuole riproporre al lettore, spettatore, giocatore il clima del romanzo filtrato attraverso segmenti del testo originale e le illustrazioni animate, di Luigi Ricca; consente di interagire con la storia intervenendo in fasi cruciali. Con grande equilibrio, le intricate vicende del commissario Montalbano si trasformano in un percorso di gioco dove il ritmo della lettura è pienamente rispettato e la qualità dell'apparato iconografico appare misurato nei confronti del testo, e così pure l'intelligente colonna sonora originale. In qualche modo. Questa prova di buona editoria - e di buona grafica - multimediale ci dice che non è finito nel nulla il sogno dei pionieri della progettazione di artefatti per l'editoria interattiva; che vanno proposti con accortezza nuovi formati perché si affermino tipologie che vadano oltre il libro per supportarlo senza scarti di stile.

‘Il ladro di merendine',
cartone animato interattivo, Sellerio Editore