30 Novembre 2013
Web System

Sellerio. Il salotto letterario dell'era digitale

Il sito della casa editrice italiana Sellerio, realizzato da IM*MEDIA nel 2011, si arricchisce di una nuova sezione: “Curarsi con i libri”, dedicata all’iniziativa rivolta a librai, bibliotecari e lettori, pensata dall’impresa culturale e supportata dall’agenzia di comunicazione digitale.

In vista della pubblicazione del volume “Curarsi con i libri” (The novel curedi Ella Berthoud e Susan Elderkin; edizione italiana di Fabio Stassi) avvenuta nei primi di novembre, Sellerio ha chiamato in campo esperti del settore e i lettori tutti, pronti a vestire i panni di medici qualificati contro ogni tipo di malanno. La sola prescrizione richiesta è stata - e continua ad essere - quella di un buon libro: rimedio per i malesseri del corpo e dell’anima.

“Curarsi con i libri” è una sezione in continua espansione che veicola saperi e coinvolge la rete in un gioco dai toni leggeri ma riflessivi e creativi. L’area è stata dapprima riservata alle “indicazioni mediche” dei librai, i cui migliori “rimedi” sono stati raccolti  e inclusi nella prima edizione del volume; in un secondo momento, lo spazio web è stato aperto ai bibliotecari e adesso anche ai lettori, le cui migliori “ricette” avranno un posto nelle riedizioni dell’opera.